I nuovi resistori di shunt di ROHM contribuiscono a una maggiore miniaturizzazione nelle applicazioni automotive, nonché per apparecchiature industriali e di consumo
Tre nuovi modelli con una potenza nominale di 5 W in resistenze ultra-basse di 0,5, 1,0 e 1,5 Milliohm sono stati aggiunti alla serie di resistori di shunt a elemento metallico PMR100 con package 2512/6432
Willich-Münchheide, Germania, 6 giugno 2024 – ROHM ha aggiunto tre nuovi prodotti con una potenza nominale di 5 W e valori di resistenza di 0,5 mΩ, 1 mΩ e 1,5 mΩ alla serie di resistori di shunt a elemento metallico standard PMR100 con package 2512 (0,25" × 0,12")/6432 (6,4 mm × 3,2 mm) progettati per le unità di controllo motore e i circuiti di potenza in applicazioni automotive, nonché per apparecchiature industriali e di consumo.
(Fig. 1)

I resistori di shunt per il rilevamento della corrente vengono principalmente utilizzati per la protezione dalle sovracorrenti negli alimentatori, il rilevamento del livello della batteria e i circuiti di pilotaggio del motore in un'ampia gamma di settori, tra cui quello automotive, delle apparecchiature industriali e dell'elettronica di consumo. Per ottenere i risparmi energetici necessari per le varie applicazioni è indispensabile un controllo accurato dei circuiti tramite resistori di shunt altamente accurati e affidabili. Non solo: via via che le funzionalità applicative migliorano, le schede diventano più dense, richiedendo così resistori di shunt più piccoli e di potenza maggiore. In particolare nel settore automotive è importante garantire un'elevata accuratezza di rilevamento persino in ambienti caratterizzati da temperature elevate.

I nuovi prodotti raggiungono una potenza nominale di 5 W utilizzando nuovi materiali con caratteristiche di temperatura e un derating di temperatura del terminale eccellenti, il che li rende ideali per i chip piatti con package 6432 e pellicola protettiva. Grazie a una potenza nominale circa 2,5 volte più alta rispetto ai prodotti PMR100 da 2 W tradizionali e circa 1,7 volte più alta rispetto ai modelli da 3 W è possibile sostituire resistori ad alta potenza di dimensioni maggiori, contribuendo a una maggiore miniaturizzazione in numerose applicazioni. Sono inoltre garantiti una temperatura nominale del terminale di 130 °C (per i prodotti da 0,5 mΩ e 1 mΩ) e un range di temperature di esercizio da -65 °C a +175 °C, per un funzionamento stabile anche in ambienti con temperature estreme. L'eccellente coefficiente di temperatura della resistenza (TCR) di ±75 ppm/°C assicura un rilevamento della corrente estremamente accurato e affidabile.

ROHM continua a compiere progressi nello sviluppo di resistori. Aumentando ulteriormente i range di potenza e resistenza, ROHM può ampliare la serie PMR100 in modo da includere modelli compatti, a potenza e accuratezza elevate, e resistenti alle alte temperature, così come resistori da 4 W in formati più piccoli quali package 1210 (0,12" × 0,1")/3225 (3,2 mm × 2,5 mm) e package 2010 (0,2" × 0,1")/5025 (5 mm × 2,5 mm).

Per il futuro, ROHM continuerà a contribuire alla miniaturizzazione e al risparmio energetico delle applicazioni migliorando le prestazioni della sua vasta famiglia di resistori di shunt.
(Fig. 2 + 3)

Serie PMR
La serie PMR è costituita dai resistori a elemento metallico più ampiamente utilizzati tra quelli della line-up di resistori di shunt di ROHM.
Sono disponibili sette package standard del settore che vanno da 0402 (0,04" × 0,02") / 1005 (1 mm × 0,5 mm) a 2512 (0,25" × 0,12") / 6432 (6,4 mm × 3,2 mm).

Inoltre l'adozione di un'esclusiva struttura trimless elimina l'aumento della temperatura del prodotto provocato dalla concentrazione di corrente localizzata. Consente inoltre una più ampia distanza tra gli elettrodi, migliorando la facilità di progettazione dello schema persino con resistenze di 0,5 mΩ.
(Fig. 4)

Line-up PMR100
(Fig. 5)

Esempi applicativi
I nuovi prodotti sono universalmente compatibili per il rilevamento della corrente in un'ampia gamma di applicazioni.
  • Automotive: servosterzi elettrici (EPS), compressori elettrici, pompe dell'olio/acqua, motori per porte, controller ADAS, ecc.
  • Apparecchiature industriali: moduli di potenza industriali, condizionatori di potenza, utensili elettrici, inverter fotovoltaici,
    alimentatori per server, UPS, alimentatori per base station, ecc.
  • Applicazioni di consumo: elettrodomestici (ad es. climatizzatori, frigoriferi, aspirapolvere, lavatrici), ecc.
Informazioni sulle vendite online
Distributori online: DigiKey, Mouser e Farnell
La serie è adesso disponibile in resistenze a partire da 1 mΩ (PMR100HZP7FV1L00). Saranno aggiunti ulteriori valori di resistenza secondo necessità.

Pagina di ricerca dei valori di resistenza
Adesso è possibile effettuare ricerche per serie o per valore di resistenza e acquistare campioni nelle pagine dei prodotti. https://www.rohm.com/products/resistors

Informazioni su ROHM Semiconductor
ROHM Semiconductor è una società globale da 467,7 miliardi di Yen (3,2 miliardi US Dollar) al 31 marzo 2024 con oltre 23.300 dipendenti. La società sviluppa e produce una vastissima gamma di soluzioni comprendente diodi SiC e MOSFET, IC analogici quali gate driver e IC per la gestione della potenza, ma anche transistori e diodi di potenza e componenti passivi. Inoltre, dispone di impianti di produzione all'avanguardia in Giappone, Germania, Corea, Malaysia, Tailandia, Filippine e Cina, nei quali avviene la produzione dei prodotti altamente performanti. ROHM Semiconductor Europe ha sede nei pressi di Düsseldorf. Da qui serve la regione EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa).
Per ulteriori informazioni contattare www.rohm.com
 
 
 
» ROHM Semiconductor
» Press Releases
» Press Release
Date: 06.06.2024 14:00
Number: PR13/24IT
» Press Photos

 Download der hochauflösenden Version...
I nuovi resistori di shunt di ROHM contribuiscono a una maggiore miniaturizzazione nelle applicazioni automotive, nonché per apparecchiature industriali e di consumo

 Download der hochauflösenden Version...
Fig. 1

 Download der hochauflösenden Version...
Fig. 2

 Download der hochauflösenden Version...
Fig. 3

 Download der hochauflösenden Version...
Fig. 4

 Download der hochauflösenden Version...
Fig. 6
» Contacts
ROHM Semiconductor GmbH
Public Relations
Katrin Haasis-Schmidt  
Karl-Arnold-Str. 15
D-47877 Willich-Münchheide
Germany
Phone: +49 2154 921 0
katrin.haasis-schmidt@de.rohmeurope.com
» Contact Agency
Mexperts AG
Peter Gramenz
Wildmoos 7
D-82266 Inning am Ammersee
Germany
Phone: +49 8143 59744 12
peter.gramenz@mexperts.de
» More Press Releases
26.06.2024 14:00
ROHM sviluppa VCSELED™, una nuova sorgente luminosa a infrarossi che combina funzionalità VCSEL e LED

11.06.2024 08:00
Il nuovo TRCDRIVE pack™ di ROHM con modulo stampato SiC 2 in 1 riduce in modo significativo le dimensioni degli inverter di veicoli elettrici (xEV)

06.06.2024 14:00
I nuovi resistori di shunt di ROHM contribuiscono a una maggiore miniaturizzazione nelle applicazioni automotive, nonché per apparecchiature industriali e di consumo

15.05.2024 10:00
ROHM a PCIM Europe 2024: Dare forza alla crescita, ispirare l'innovazione

23.04.2024 14:00
I nuovi circuiti integrati per convertitori DC/DC a risparmio energetico di ROHM offerti nel package TSOT23