La Tecnologia ChipDNA PUF a Basso Assorbimento di Analog Devices Protegge i Dispositivi Embedded dall’Edge al Cloud
Il controller crittografico offre un assorbimento 30 volte inferiore e una protezione di livello industriale per i dispositivi alimentati a batteria negli ambienti più difficili e critici per la sicurezza
MONACO DI BAVIERA, Germania – 15 settembre 2021 – Oggi Analog Devices, Inc. ha presentato il controller crittografico a bassissimo assorbimento MAXQ1065 dotato della tecnologia proprietaria ChipDNA™ Physically Unclonable Functionality (PUF), in grado di offrire il massimo livello di protezione dagli attacchi nei nodi edge-to-cloud di Internet of Things (IoT), inclusi i dispositivi elettromedicali e gli indossabili. Il coprocessore per la sicurezza ha un assorbimento di potenza 30 volte inferiore rispetto a prodotti simili, mentre la sua maggiore durata e il maggiore range operativo lo rendono adatto per installazioni a lungo termine negli ambienti più difficili.  

Il coprocessore per la sicurezza MAXQ1065 fornisce funzioni crittografiche chiavi in mano per root of trust, autenticazione reciproca, riservatezza e integrità dei dati, avvio sicuro, aggiornamento sicuro del firmware e comunicazioni sicure. Include algoritmi standard per lo scambio di chiavi e cifratura di grandi quantitativi di dati, oltre al completo supporto per il Transport Layer Security (TLS). Il dispositivo integra 8 KB di spazio di archiviazione sicuro per dati utente, chiavi, certificati e contatori con controllo degli accessi definito dall'utente e funzionalità di gestione del ciclo di vita per le apparecchiature IoT.

“Con miliardi di dispositivi installati e una crescita esponenziale in corso, è risaputo che i dispositivi IoT rappresentano il bersaglio preferito dagli hacker, i quali operano solitamente con intenti dannosi. Le minacce ai sistemi critici per la società come le infrastrutture, il settore medico e quello industriale rappresentano una realtà e senza un'adeguata protezione potrebbero alla fine essere compromesse”, ha affermato Scott Jones, amministratore delegato della Business Unit Micros, Security and Software di Maxim Integrated®, ora parte di Analog Devices. “Il MAXQ1065 con tecnologia ChipDNA è stato progettato proprio per affrontare queste minacce. Costruito con la tecnologia di sicurezza più avanzata e indirizzato alle applicazioni IoT, esso fornisce un livello superiore di protezione per le vostre apparecchiature e dispone della tecnologia in grado di proteggere i dispositivi dalle minacce future.”

Il basso assorbimento di potenza e l'ampio range operativo del MAXQ1065 lo rendono adatto per applicazioni alimentate a batteria, mentre l'ingombro molto ridotto e il ridotto numero di pin consentono una facile integrazione nei dispositivi elettromedicali e indossabili. La gestione del ciclo di vita del MAXQ1065 consente regole flessibili di controllo degli accessi durante le principali fasi del ciclo di vita del dispositivo e dell'apparecchiatura finale, garantendo un funzionamento duraturo anche negli ambienti più difficili. Il dispositivo integra la tecnologia PUF ChipDNA proprietaria di Analog Devices, che protegge dagli attacchi invasivi in quanto ogni tentativo di acquisizione della crittografia PUF ne distrugge il valore. Il MAXQ1065 è inoltre supportato dal servizio di preprogrammazione sicura delle chiavi di Analog Devices, disponibile per i clienti che desiderano inizializzare chiavi, dati e stato del ciclo di vita prima della spedizione a un produttore a contratto.

Caratterisitche e Vantaggi del coprocessore per la sicurezza MAXQ1065
  • Completa e robusta sicurezza edge-to-cloud: il MAXQ1065 include un set di comandi TLS/DTLS 1.2 basati sugli algoritmi per l’autenticazione ECDSA, ECDHE e AES implementati a livello hardware, oltre a funzionalità per lo scambio delle chiavi e comunicazione sicura. Ulteriori contromisure contro gli attacchi alla sicurezza includono la tecnologia irreversibile PUF ChipDNA, utilizzata per proteggere crittograficamente dagli attacchi tutti i dati archiviati.
  • Bassissimo assorbimento: il MAXQ1065 assorbe soli 100nA nella modalità power down, un valore 30 volte inferiore rispetto a prodotti analoghi.
Prezzi e Disponibilità
  • Il MAXQ1065 è disponibile sin da ora al costo unitario di 0,83 $ (prezzo unitario per 1.000 unità) in package a 12-pin thin dual flat no-leads (TDFN), con dimensioni di 3mm x 3mm x 0,75mm.
  • La MAXQ1065EVKIT è disponibile sin da ora al costo unitario di 90,10 $
Ulteriori Informazioni
  • Per visionare la pagina prodotto del coprocessore per la sicurezza MAXQ1065, scaricare il datasheet e ordinare dei campioni, si prega di visitare https://bit.ly/MAXQ1065Product  
  • Per ottenere maggiori informazioni sulla tecnologia PUF ChipDNA di ADI, si prega di visitare https://bit.ly/ChipDNA
  • Per guardare un video sul coprocessore per la sicurezza MAXQ1065, si prega di visitare https://bit.ly/MAXQ1065Video
  • Per scaricare un’immagine ad alta risoluzione, si prega di visitare https://bit.ly/MAXQ1065Photo
  • Per ottenere maggiori informazioni su tutti i dispositivi embedded per la sicurezza di ADI, si prega di visitare https://bit.ly/MAXQ1065Security
  • Connettiti con gli ingegneri e gli esperti dei prodotti ADI su EngineerZone™, una comunità di supporto tecnico online: http://ez.analog.com
Informazioni su Analog Devices

Analog Devices, Inc. (NASDAQ: ADI) opera al centro della moderna economia digitale, convertendo i fenomeni del mondo reale in informazioni fruibili con la sua suite completa di tecnologie di conversione di segnale, gestione dell’alimentazione, radiofrequenza (RF), piattaforme digitali e sensori. ADI supporta 125.000 clienti in tutto il mondo con oltre 75.000 prodotti nei mercati industriale, delle comunicazioni, automotive e di elettronica di consumo. ADI ha sede a Wilmington, MA. Per maggiori informazioni: http://www.analog.com.

Segui ADI su Twitter all'indirizzo http://www.twitter.com/ADI_News
Leggi e abbonati a Analog Dialogue, la rivista tecnica mensile di ADI, su: http://www.analog.com

Tutti i marchi appartengono ai rispettivi proprietari.
 
 
 
» Analog Devices
» Press Releases
» Press Release
Date: 15.09.2021 14:15
Number: 27/21 IT
» Press Photos

 Download der hochauflösenden Version...
La Tecnologia ChipDNA PUF a Basso Assorbimento di Analog Devices Protegge i Dispositivi Embedded dall’Edge al Cloud
» Contacts
Maxim Integrated®, now part of Analog Devices
Solveig Loesch
Senior Manager, EMEA Marketing Communications
Landsberger Str. 300
80687 Monaco / Germania
Ufficio: +49 89 85 799-561
Cellulare: +49 172 472 97 30
solveig.loesch@maximintegrated.com
» Contact Agency
MEXPERTS AG
Catherine Schneider
Wildmoos 7
82266 Inning am Ammersee / Germania
Ufficio: 49 (0)8143 59744-27
Fax: 49 (0)8143 59744-49
catherine.schneider@mexperts.de
» More Press Releases
20.12.2021 14:00
Analog Devices Annuncia un Controller Boost Automotive Ricco di Funzionalità che Riduce del 36% lo Spazio dell’Amplificatore Audio di Classe D

01.12.2021 14:00
I Moduli Essential Analog nanoPower di Analog Devices Estendono la Durata della Batteria nelle Applicazioni con Vincoli di Spazio

15.11.2021 14:00
Il Circuito Integrato di Analog Devices per la Gestione della Carica Prolunga l’Autonomia della Batteria

21.09.2021 14:15
Il Minuscolo Circuito Integrato di Gestione dell’Alimentazione di Analog Devices Ricarica Indossabili e Auricolari Quattro Volte più Velocemente

20.09.2021 14:15
L’AFE di Grado Clinico di Analog Devices, per i Dispositivi di Monitoraggio Remoto dei Pazienti, Misura Quattro Segni Vitali